Riapre valico Colle della Lombarda

Si sono conclusi gli impegnativi lavori di sgombero della neve al Colle della Lombarda, in alta valle Stura di Demonte, nel Cuneese, e sabato 2 giugno, alle ore 12, la Provincia lo riapre al transito. Il valico, a 2.350 metri di altitudine, è rimasto chiuso durante l'inverno a causa delle abbondanti nevicate e delle valanghe. La Provincia di Cuneo ricorda che per tutto il tratto stradale è in vigore il limite di velocità di 30 km orari e il divieto di transito ai veicoli lunghi più di 10 metri. Stanno procedendo, nel frattempo, i lavori di sgombero neve anche sulla strada provinciale 251 verso il valico dell'Agnello (2748 metri) in alta valle Varaita dove in alcuni punti, interessati dalle valanghe, la neve raggiunge ancora i 3-4 metri di altezza. Sono già stati aperti i primi 4 km e, salvo imprevisti, il valico dovrebbe essere riaperto per metà giugno, in accordo con i francesi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Targatocn.it
  2. Targatocn.it
  3. Giornale La Voce
  4. Targatocn.it
  5. Cuneo Cronaca

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brondello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...